Comprare Oro in Banca: È possibile? Come fare?

Scritto da Paolo Tritapepe.

comprare oro in bancaCrisi o non crisi, chi può cerca sempre e comunque di piazzare bene i propri risparmi con investimenti mirati ed oculati. È giusto e corretto poiché solo investendo si traggono vantaggi economici. Ad esempio, si può comprare Oro in Banca per seguire una via di investimento sicuro? Il metallo ha sempre un mercato interessante, quindi vediamo cosa è possibile fare usufruendo dei servizi di una Banca.

 

Comprare Oro in Banca
Sebbene l'acquisto dell'oro faccia subito venire in mete una gioielleria, volendo valutarne in un'ottica pura di investimento dei propri risparmi non sarebbe affatto errato pensare di recarsi in filiale. La Banca, infatti, potrebbe offrirci una mano ad acquistarne del quantitativo?

La risposta, purtroppo e “ni”, nel senso che gli Istituti Bancari offrono oro, ma non come, forse vorremmo noi. In Banca non è sempre possibile acquistare lingotti o monete d'oro, ma spesso solo sottoscrivere contratti di investimenti per prodotti finanziari collegati all'oro. Poche Banche scelgono oggi di “commerciare” in oro fisico come, ad esempio, fa Banca Etruria.


 

Compare Oro “non fisico” in Banca

Ormai, in tema di investimenti, tutte le Banche si sono evolute fornendo ai clienti un servizio avanzato di acquisto e sottoscrizione di titoli, bond, etf, obbligazioni, fondi comuni. Compare oro in Banca è di fatto possibile solo attraverso la sottoscrizione di pacchetti di tali strumenti finanziari che prevedono l'investimento su compravendite di oro. Noi non acquistiamo fisicamente oro, bensì compriamo, ad esempio, azioni di Aziende che estraggono oro, oppure fondi ed ETF che attuano compravendita di grandi quantitativi di oro e, molto semplicisticamente, suddividono i ricavati agli investitori sotto forma di interessi creditori periodici.

 

Regole per Comprare Oro Fisico
L'acquisto fisico di oro, di fatto, è possibile solo presso gioiellerie o presso soggetti autorizzati dalla Banca d'Italia che detiene l'elenco degli Operatori Professionali d'Oro. Con essi possiamo contrattare e acquistare senza dimenticarsi che il regolamento prevede una dichiarazione di ogni acquisto di oro per un valore uguale o superiore a 12.500 euro.



Più letti

Tassa Successione conto corrente

In caso di decesso di un familiare, la tassa di successione del conto corrente subentra per eseguire il trasferimento del patrimonio a favore di un figlio o del coniuge. Ma vediamo bene come ciò a [ ... ]

Come si Compila un Assegno: la guida

Sapere come compilare l’assegno è fondamentale: basta un dato inserito male o un campo lasciato vuoto per bloccarne la sua riscossione o il cambio in contanti. Per non sbagliare c’è la nostra gu [ ... ]

Qual'è il Numero Carta di Credito? I numeri, a cos...

Aggiornato il 15-03-2014 - Ogni carta di credito riporta, stampati sulla propria superficie, una serie di numeri e codici che bisogna saper distinguere. Vediamo insieme il numero di Carta di Credi [ ... ]

Cointestazione Conto Corrente: Firma Disgiunta o C...

La cointestazione del conto corrente è una possibile di sicuro interesse per chi, all’interno di una famiglia per esempio, vuole condividere un conto bancario riducendo le spese. E’ importante, p [ ... ]

Bonifico Europeo Unico: Cos’è, come si esegue

Di recente introduzione, il bonifico europeo unico rappresenta un valido mezzo di pagamento. Vediamo bene quali sono le sue caratteristiche e le differenze correnti rispetto a un bonifico semplice.

 [ ... ]