b_200_200_16777215_00_images_stories_rating_banche.jpgChe siate correntisti o investitori, conoscere il rating delle Banche può aiutare a capire come muoversi per proteggere i propri risparmi e i propri investimenti. Facciamo il punto sulla classifica tra le maggiori Banche.

 

Capiamo come si determina il Rating
Poiché deriva dall’inglese, riteniamo sia innanzitutto specificare che in italiano il concetto di Rating Banche può essere tradotto nella capacità che gli Istituti hanno di fronteggiare il rischio di perdite e fallimenti. Il Rating, in sostanza, si tramuta in una classifica, redatta e aggiornata da alcune grandi Agenzie specializzate, che ordina le Banche dalle meno alle più “rischiose”. Ne deriva anche l’attribuzione di codici (AA+. AA-, A+, ecc.) che indicano la maggiore o minore “rischiosità” per chi dovesse decidere di affidare ad essi i propri risparmi.  Specifichiamo come il Rating sulle Banche è, di fatto, un rating di tipo creditizio che misura la capacità degli Istituti di fronteggiare situazioni di crisi: a curare la classifica sono agenzie del calibro di Standard & Poor's, Moody's e Fitch Ratings.



 

I Ritocchi alla classifica
Le modifiche alla classifica del Rating delle Banche avviene sia per valutazioni in positivo che per declassamenti: possono essere legati a eventi istituzionali (fusioni aziendali, incrementi di capitale, operazioni finanziarie) oppure a situazioni economiche generali (crisi economiche, situazioni finanziarie dei Paesi d’origine).
L’attuale situazione economica internazionale e nazionale, quindi, sta avendo effetti anche sul Rating delle Banche con variazioni importanti che riguardano grandi Gruppi ed istituti nazionali ed esteri.

 

Le Rivalutazioni più Recenti
Alcune novità hanno interessato diverse Banche: si tratta di rivalutazioni della capacità “sul medio periodo” di Mediobanca, Intesa Sanpaolo, Cassa di Risparmio di Bologna e Findomestic.
Inoltre, un abbassamento del rating ha riguardato altri istituti: BNL, Agos-Ducato, Unicredit, Credito Sportivo e Fideuram.
Si tratta di rivalutazioni che seguono anche le più generali rivalutazioni della situazione economica generale dell’Italia.
.

Conosci meglio quali sono le agenzie di Rating che classificano le Banche
Il nuovo regolamento Bancario è descritto nel documento chiamato Basilea II



Da Twitter

matteorenzi
matteorenzi Le Winx sono una bella storia di talento italiano. Con Iginio #Straffi a Loreto per dire grazie a chi crea posti di lavoro con la fantasia
05:05PM May 29
UniCredit_PR
UniCredit_PR UniCredit, secondo @universum_eb , è la prima banca in Italia come most attractive #employer goo.gl/... pic.twi...
04:21PM May 29
BNLPeople
BNLPeople Quanti GB di #successo stanno in una sim card? L’ha scoperto la #startup di Zeromobile, che ha conquistato il mercato. goo.gl/...
03:27PM May 29
24FinMerc
24FinMerc Vivendi pronta a rilevare l’8,3% di Telecom ift.tt/...
06:28AM May 29
UfficioStampaBI
UfficioStampaBI #AstaBTP 5 anni:richieste per 3,6mld, collocati 2,43mld, poco meno del massimo offerto, cover 1,5 in linea con la media, tasso 85 pb (+22pb)
09:41AM May 28
Disavventure

Cerca

Articoli Correlati

Il rating bancario, una valutazione dell'affidabilità di un'impresa o di un Istituto finanziario, è stato discusso e regolamentato dalla normativa di Basilea 2. Cos'è e come viene calcolato? Diamone
Recentissima novità l'introduzione del cosiddetto SDD a sostituzione del classico Rid Bancario. Una rivoluzione nei pagamenti per i clienti di Banca che andiamo ad analizzare evidenziando cosa cambia
Vediamo con attenzione come utilizzare un assegno postale circolare, strumento di pagamento emesso da Poste Italiane oggi molto diffuso grazie alla capillarità e al successo tra il pubblico dei prodotti
Quando si tratta con una banca, sia per avere semplici informazioni sui prodotti, sia che si opera per sottoscrivere contratti, prodotti o strumenti di investimento, bisogna essere anche informati sui