b_200_200_16777215_00_images_stories_conti_correnti_postali.jpgConti Correnti Postali: una valutazione
Poste italiane sono sul mercato con differenti Conti Correnti Postali. Prima di scegliere il proprio conto corrente è bene valutare anche quest’offerta di Poste Italiane rispetto alle proprie esigenze.

Cerchiamo un conto?
Noi consigliamo subito di valutare anche i Conti Correnti Postali durante la nostra analisi delle diverse offerte presenti sul mercato. La ragione è legata al fatto che, in base soprattutto a diverse esigenze, i conti postali possono essere altrettanto validi e utili rispetto ai conti correnti dei normali Istituti. L’offerta di Poste Italiane è basata su determinate caratteristiche che è bene valutare con attenzione.

L’offerta più semplice: BancoPosta Click
BancoPosta Click è, tra i conti correnti postali, l’offerta in assoluto più semplice e facile da utilizzare. E’ equiparabile alla tipologia dei conti correnti web poiché si caratterizza soprattutto di numerose funzionalità a cui possiamo accedere online, ossia da qualsiasi postazione pc. Il suo punto di forza è che si presenta quasi totalmente gratuito: non ha alcun canone, quasi tutte le operazioni a disposizione del cliente sono gratuite (saldo, estratto conto, domiciliazioni utenze, versamenti e prelievi, ricariche telefoniche) fatti salvi i pagamenti di bollettini per cui è prevista una commissione di 1 euro. Inoltre è corredato dalle carte Postmat Click e Credit Easy. Se non si hanno grosse pretese, è un conto ottimo.

Tutti i vantaggi: Banco Posta più
Per chi volesse accedere a molti più vantaggi l’offerta di Conti Correnti Postali propone il Banco Posta più.
Rispetto al precedente questo conto prevede dei costi annui di 40,00 euro oltre a canoni sia per la carta Postmat che per la carta di Credito. Tutti i classici servizi, invece rimangono gratuiti (saldo, bonifici, estratti conto, ecc). C’è da sapere, però, che è attualmente possibile azzerare questi costi se il cliente garantisce un accredito o un deposito mensile di almeno 700 euro, se vi si addebitano almeno 5 utenze domestiche o se si attiva la Carta BancoPosta più. Questa formula si adatta soprattutto a chi lavora e ha famiglia e ha uno stipendio o una pensione da accreditare sul conto o le classiche domiciliazioni bancarie da gestire.

Canone fisso: Conto Banco Posta

Tra i Conti Correnti di Poste Italiane è quello che propone una formula “classica”. Prevede il pagamento di un canone fisso annuo di 30,99 euro il cui pagamento garantisce l’accesso a una serie di servizi inclusi: assegni, spese di apertura e chiusura conto, estratti conto trimestrali e semestrali cartacei, domiciliazione utenze. Inoltre è possibile richiedere l’estratto conto cartaceo mensile al costo di 1,00 euro ed è previsto un tasso d’interesse lordo di 0,15%.

Approfondisci le caratteristiche di Conto Banco Posta.
Per non sbagliare leggi come aprire un conto corrente.
Tieni sempre sott'occhio tutti i costi del conto prima di sceglierne uno.





Da Twitter

matteorenzi
matteorenzi Domani rinasce il nuovo @MuseoEgizio di Torino, più bello e più ricco di reperti. Un luogo straordinario di cultura proiettato nel futuro
06:54PM Mar 31
UniCredit_PR
UniCredit_PR #FintechStageMilan the future of #mobilepayments pic.twi...
10:11AM Mar 31
24FinMerc
24FinMerc Fondazioni, via libera alla riforma ift.tt/...
07:14AM Mar 31
BNLPeople
BNLPeople Domani scade l’offerta Esselunga per i possessori di YouPass Wallet. Scoprite la promozione su goo.gl/... pic.twi...
04:50PM Mar 30
UfficioStampaBI
UfficioStampaBI #€coin records a further rise in March: to 0.26 from 0.23 in February
08:40AM Mar 27
Disavventure

Cerca

Articoli Correlati

Extrabanca: Conti e Prestiti per ImmigratiNon essendo mai esistito prima d’ora un Istituto che si dedicasse in maniera specifica alle esigenze degli Immigrati, Extrabanca rappresenta la vera importante
Conti dormienti: tutte le novità. Nell’estate del 2008 sono state prese importanti decisioni a livello governativo per quel che riguarda la situazione dei cosiddetti conti dormienti. Vediamo insieme
Confronto Conti Deposito: fai una scelta ponderata!Vuoi confrontare le caratteristiche dei conti Deposito delle maggiori Banche prima di sceglierne uno? Seguici e valuta le offerte leggendo il nostro Confronto
Conti a Confronto: trova il conto corrente giustoTrovare il conto corrente perfetto per le tue esigenze non è affatto difficile. Ti occorre solo mettere più Conti a confronto per valutare l’offerta
Abbiamo deciso di mettere due tipologie di conti correnti a confronto: quelli online, sempre più scelti dai clienti di Banca, e quelli tradizionali che vedono moltiplicare l’offerta grazie a pacchetti
Per chi investe in titoli e azioni è molto importante usufruire dei servizi di deposito titoli. Banche, Istituti, ma anche Poste Italiane mettono a disposizione conti correnti e strumenti utili al deposito
29.03.2014 - La quietanza Liberatori assegni è una formula che la Banca, soprattutto, richiede ai propri correntisti “cattivi pagatori” con problemi di copertura dei propri assegni emessi. Si tratta
Un utile riferimento per dimostrare l'avvenuta esecuzione di un bonifico sebbene questo non sia stato ancora accreditato a favore del beneficiario è il numero cro Bonifico. Si tratta di un aiuto piuttosto
L'assegno circolare è una particolare forma di assegno per cui le Banche prevedono modalità e regole lievemente diverse rispetto a quelle che riguardano gli assegni normali. In particolare, è davvero