b_200_200_16777215_00_images_stories_numero_carta.jpg Aggiornato il 15-03-2014 - Ogni carta di credito riporta, stampati sulla propria superficie, una serie di numeri e codici che bisogna saper distinguere. Vediamo insieme il numero di Carta di Credito e tutti gli altri codici esistenti importanti per i pagamenti online ed eventuali ricariche.

 

Una carta di credito, tanti numeri

Se possiedi da poco, o da molto tempo, una carta di credito avrà certamente notato quanti numeri e serie di numeri sono presenti proprio su di essa. C’è il numero di Carta di Credito che la identifica, ci sono codici definiti CVV e CVC molto importanti per la sicurezza di alcune operazioni, ma c’è anche il codice PIN che ogni possessore deve tenere ben memorizzato.



Il numero carta di credito: identificativo della carta

Il principale numero della Carta di Credito è quello lungo, composto di 16 cifre, stampato sulla sua facciata. E’ difficile sbagliarsi, poiché è presente proprio sul dorso della carta e stampato, spesso, “a rilievo”.
Specifichiamo come proprio il numero di Carta di Credito è richiesto nelle operazioni di pagamento online insieme ad altri numero e codici, nonchè ai riferimenti dell'intestatario della carta stessa.

 

Il Codice CVC

Si tratta di un codice di sicurezza che è possibile individuare sul retro della carta di credito. La sigla CVC sta a significare Card Verification Code. Girando la carta, infatti, noterete la fascia magnetica (è di colore scuro): immediatamente al di sotto di essa una banda più chiara include il numero CVC che è composto di sole 3 cifre. Questo codice è oggi sempre richiesto online, dai siti più seri, per completare la procedura di acquisto di un prodotto

 

Il Codice CVV

Altro importante numero della Carta di Credito è il codice CVV. La sigla sta a significare Card Verification Value e il codice si trova stampato, nella ,maggior parte dei casi, sulla facciata posteriore della carta di credito ed è composto da 4 cifre. Specifichiamo, comunque, che a seconda del circuito a cui la carta di credito appartiene, questo numero può essere presente sul fronte o sul retro. Questo codice è importantissimo soprattutto per i pagamento online poichè tutti i siti di vendite online più seri e sicuri ne prevedono l'inserimento alternativamente al CVC (su descritto)

 

Il numero Carta di Credito utile per i pagamenti Online

Per eseguire i pagamenti sui siti web è molto importante seguire sempre le specifiche indicazioni fornite di volta in volta. Noi consigliamo di seguire sempre e comunque tutte le regole basilari per il pagamento sicuro e a riguardo vi ricordiamo di leggere attentamente il contenuto della nostra guida al pagamento online.Comunque, per il pagamento online con carta di credito bisogna sempre impiegare i seguenti codici:

 

  • Numero di carta di credito ( in calce sul fronte della carta)
  •  

    • Data di scadenza della carta
    • Indicazione del nome dell'Intestatario
    • Codice di sicurezza CVC
    • Da poco, i siti web richiedono anche il codice di sicurezza che il titolare imposta personalmente sulla carta


    Da Twitter

    UfficioStampaBI
    UfficioStampaBI #Asta CCTeu 7 anni: buona la domanda, rendimento allo 0,65% (in diminuzione di 3 punti base rispetto all’asta di fine luglio)
    09:56AM Aug 28
    24FinMerc
    24FinMerc Generali, accordo con Obi Worldphones ift.tt/...
    05:57AM Aug 28
    BNLPeople
    BNLPeople Se non amate la calda estate ma l'estate fredda, c'è un posto che fa per voi. Questo: huff.to...
    10:20AM Aug 27
    UniCredit_PR
    UniCredit_PR #UniCreditPavilion - #SavetheDate per Crescendo in Nota; 7-9/9 youtu.b... via @YouTube
    12:46PM Aug 26
    PCPadoan
    PCPadoan Strategia governo è basata su più leve: riforme, finanza pubblica sana, investimenti pubblici e privati che sono motore crescita #meeting15
    10:57AM Aug 26
    Disavventure

    Cerca

    Articoli Correlati

    Tra gli strumenti finanziari più scelti per i piccoli investimenti, i Bot hanno un rendimento da valutare bene. Vediamo insieme cosa incide sul loro valore e le possibilità di guadagno. Tanta Richiesta
    La diffusione delle carte bancomat o delle carte di credito, seppur con numeri inferiori rispetto a quelli registrati in altri Paesi occidentali, ha comportato negli ultimi anni una grande crescita
    In fase di pagamento con carta di credito, può divenire necessario comunicare al sito web, ad esempio, il cosiddetto codice titolare carta di credito, Si tratta di un codice particolare, meno “pratico
    La PostePay è la carta targata Poste Italiane in assoluto più venduta tra le ricaricabili. Facile e pratica permette di raccogliervi denaro ricaricandola e impiegandola per acquisti online e presso esercizi