detrazioni mutuo prima casa.jpgChi chiede un mutuo per acquistare casa ha a disposizione interessanti agevolazioni fiscali. Prendete nota delle possibilità che le banche possono offrirvi in tema di regimi fiscali, soprattutto della detrazione per mutuo prima casa.


Una detrazione per il mutuo ipotecario sulla prima casa è un'opzione prevista dalla legge italiana. È importante ricordare che si tratta, appunto, di agevolazioni fiscali previsti solo per chi affronta l'acquisto della prima casa: sono quindi esclusi mutui di qualunque altro genere.

Per la prima abitazione e la richiesta del mutuo è possibile usufruire della detrazione per mutuo prima casa fino al 19%, ammesso che l'eventuale trasformazione in abitazione (necessaria per alcuni immobili) sia stata emessa meno di dodici mesi prima. Inoltre, l'acquisto deve essere stato effettuato  un anno prima o, al massimo, un anno dopo della richiesta del mutuo e il titolare dell'immobile deve essere lo stesso che richiede il mutuo.



Gli oneri da cui è possibile trarre agevolazioni fiscali sono gli interessi passivi e gli oneri accessori; dal 2008 il limite massimo degli interessi passivi pagati è salito a 4.000,00 € (legge 244 del 2007) e comprende anche gli oneri accessori e le quote di rivalutazione dipendenti da clausole di indicizzazione.

La detrazione per mutuo sulla prima casa stipulati è prevista solo per i prestiti rilasciati dopo l'anno 1993; per gli anni precedenti, variano le condizioni e si prende in considerazione l'anno in cui l'immobile è stato adibito in abitazione.

Un indice di cui tener conto, per la detrazione del mutuo sulla prima casa, è il valore effettivo dell'immobile: al mutuo verranno detratti gli interessi passivi solo per il valore reale dell'immobile, Quindi, anche se il mutuo richiesto sarà di importo maggiore, le agevolazioni fiscali riguarderanno solo la cifra effettiva del costo dell'immobile.

Per poter usufruire delle detrazioni è necessario presentare i seguenti documenti:

 Copia del contratto del mutuo
 Copia del contratto di compravendita dell'immobile
 Quietanze di pagamento degli interessi passivi e degli oneri accessori
 Registri anagrafici che dimostrino lo scopo abitativo dell'immobile
 Autocertificazione nel caso in cui la dimora abituale registrata sia diversa

Per informazioni dettagliate sulla propria situazione patrimoniale, è consigliato il ricorso diretto alle agenzie delle entrate, che potranno fornire ulteriori dettagli individuali.

 



Da Twitter

24FinMerc
24FinMerc Energia, bilanci positivi per i gruppi quotati ift.tt/...
04:29PM May 22
matteorenzi
matteorenzi Falso in bilancio, anticorruzione, autoriciclaggio, ecoreati. Sulla legalità questo Governo non prende lezioni da nessuno #lavoltabuona
02:43PM May 22
UniCredit_PR
UniCredit_PR #UniCredit4Tourism : tappa ad #Aosta . I dettagli del programma oak.ctx... bit.ly/... pic.twi...
02:43PM May 22
BNLPeople
BNLPeople È iniziato a #Milano il #wnf15 : BNL presente da oggi a domenica con @HellobankItalia ! Tanti incontri dedicati alle passioni. Vi aspettiamo!
02:19PM May 22
PCPadoan
PCPadoan Dopo UE anche FMI condivide strategia economica Governo: meno deficit/debito, stimolo crescita, riforme strutturali www.imf...
04:05PM May 18
Disavventure

Cerca

Articoli Correlati

Per molti anni le spese relative all'assicurazione auto, sono state ad esclusivo appannaggio dei lavoratori autonomi e liberi professionisti, tuttavia da diversi anni, anche i pensionati e i lavoratori
Aggiornamenti 2014 in merito a detrazioni e deducibilitò per l'Assicurazione Auto. Infatti, se per molti anni le spese relative all'assicurazione auto sono state ad esclusivo appannaggio dei lavoratori
Esistono numerosi tipi di assicurazione sulla vita e tra queste solo alcune godono della possibilità di venir detratte nella dichiarazione dei redditi. Vediamo come fare, le condizioni, le regole da rispettare.   Le
Detrazione mutuo: come ottenerla Per chi ha appena acceso un mutuo è utile sapere che esiste la possibilità della detrazione mutuo. Scopriamo insieme quando e possibile effettuarla e come gestire la
Aggiormenti al 16-03-2014. Per chi accende un mutuo utile all’acquisto di una prima casa è possibile usufruire della detrazione degli interessi passivi del mutuo stesso Vediamo come fare, i consigli
Un problema piuttosto sentito,soprattutto ultimamente in questo momento di crisi, è quello dei tassi usurai mutuo. Dopo che il sentimento comune nei confronti della Banche sembra tendere sempre più verso
Cosa accade al titolare di conto corrente e di mutuo in caso di ritardo nel pagamento della rata del mutuo? Analizziamo le conseguenze che, purtroppo, deve affrontare chi causa un ritardo nel pagamento
A quanti di noi, in fase di vendita di un immobile con ipoteca pendente o anche solo in fase di valutazione di cambio casa, è capitato di domandarsi se è possibile attuare il trasferimento dell'Ipoteca?