Mutuo casa 100%: quali Garanzie, chi lo Offre

Scritto da Paolo Tritapepe.

mutui 100.jpgNon è vero che un mutuo può arrivare a coprire solo l’80% del costo di una casa. Vi sono, infatti, casi in cui viene offerto un Mutuo Casa al 100% da Istituti Finanziari specializzati. Ed è tutto regolare e previsto dalla Banca d’Italia.

La copertura dell’80% del valore di un’immobile è una caratteristica assai diffusa tra l’offerta più comune di mutui per la casa. Ma, per chi ne avesse la necessità, è possibile ottenere anche un Mutuo Casa al 100%: si tratta di eccezioni concesse solo da Istituti Finanziari specializzati che hanno colto la possibilità concessa dalla Banca D’Italia di garantire la copertura totale del costo di una Casa. Ma entriamo subito nel dettaglio.

Le Considerazioni Fondamentali
Un Mutuo Casa al 100% costituisce un bell’impegno sia per il cliente che per la Banca che lo emette: quest’ultima si espone ad un rischio accentuato per cui è pronta a richiedere al cliente garanzie precise e approfondite analisi della sua situazione patrimoniale e della solvibilità.
Un mutuo Casa al 100% richiederà un maggior impegno ad “assicurare” alla Banca il rimborso del prestito, per cui i premi delle polizze assicurative richieste al cliente cresceranno in maniera proporzionale con l’ammontare del prestito.

Rischi e Garanzie
Gli Istituti organizzati per la concessione di un Mutuo Casa 100% sanno bene come fronteggiare il rischio maggiore legato alla copertura totale del costo dell’immobile.
L’ipoteca è una condizione imprescindibile per la sua concessione, così come le polizze assicurative incendio e scoppio e quelle per malattia e infortuni dedicata al beneficiario del mutuo.
Ma non finisce qui. Poiché le Banche offrono regolarmente una copertura massima dell’80%, l’ulteriore 20% offerto da Istituti specializzati è legato ad un’ulteriore polizza assicurativa che va a coprire proprio tale “eccedenza”. Tecnicamente il cliente può scegliere se intestarsi e pagare personalmente tale polizza oppure farla accendere dall’Istituti che recupererà la spesa proponendo uno Spread più alto.

Durata del Mutuo
Un mutuo Casa al 100% implica anche un allungamento della durata d un piano di ammortamento.
Se, classicamente è possibile attestarsi intorno ai 25/30anni, in tali casi si arriva facilmente anche ai 40 anni in considerazione del fatto che la rata massima che un cliente può fronteggiare non supera il 30% del suo reddito mensile.

Chi li offre
Ecco, infine , a chi rivolgersi per valutare l’erogazione di un Mutuo Casa 100%.
Tra le Banche di maggior rilievo segnaliamo Intesa SanPaolo con la sua Linea Domus, mentre il gruppo Credem offre soluzioni attraverso la sua Società CreaCasa. Tra gli Istituti più piccoli invece, segnaliamo Veneto Banca, che ha in offerta “Mutuo trasgressivo”, e Banca popolare di Bari.




Più letti

Tassa Successione conto corrente

In caso di decesso di un familiare, la tassa di successione del conto corrente subentra per eseguire il trasferimento del patrimonio a favore di un figlio o del coniuge. Ma vediamo bene come ciò a [ ... ]

Costi Chiusura Conto: attenti alle Sorprese

Quanto costa a un cliente di banca chiudere il proprio conto? Vi sveliamo informazioni molto importanti, vi diciamo cosa afferma la legge, vi guidiamo verso le verità. Approfondiamo il problema dei c [ ... ]

Blocco del Conto Corrente? Cosa Fare

Novità al 20.04.2014 - Può accadere che la Banca decida per il Blocco del tuo conto corrente,ma solo in determinate circostanze. Ci sono situazioni gravi in cui gli Istituti bloccano accesso al c [ ... ]

__404__

Che sfortuna: Non troviamo la paginarichiesta http://www.bancheitalia.it/mutui/mutuo-casa-100.htm, anche se i nostri computer hanno fatto una ricerca approfondita, non l'abbiamo trovata. Che succede?i [ ... ]

La Causale Bonifico Corretta: Cosa scriverla

Aggiornato il 15-03-2014. Ogni bonifico bancario richiede la specificazione di una causale, ossia di una sorta di “motivazione” del trasferimento di denaro che stiamo per eseguire. Sia che ci r [ ... ]