tassazione fondi

Tassazione fondi: nuove aliquote

tassazione fondiAbbiamo setacciato il web alla ricerca delle ultime novità in tema di tassazione dei fondi per fare il punto della situazione sulle aliquote applicate a Titoli di Stato, Fondi, Etf e altri prodotti di investimento. Tutto alla luce dei recenti cambiamenti introdotti.

In fatto di Fondi e Sicav il fisco italiano ha introdotto, a Luglio, nuove disposizioni che hanno alleggerito il peso della tassazione. Si parla, infatti, di fisco light da applicare alle quote di patrimonio investite.

Aliquota Unica

Per semplificare la tassazione di fondi e strumenti finanziari, il fisco ha introdotto il concetto di tassazione di rendita finanziaria. Sostanzialmente viene tassato con un’aliquota del 20% il rendimento che l’investitore ottiene dalla sottoscrizione.

Esiste l’eccezione dei Titoli di Stato Italiani e dei Titoli dei Paesi che rientrano nella Lista Bianca dei “virtuosi” (i Paesi che comunicano informazioni fiscali con il nostro Governo): in questi casi la tassazione è attestata al 12,5% che viene applicata alle cedole e ai redditi maturati.

Un trattamento simile, però, è destinato anche ai redditi derivanti da investimenti con Etf e gestioni patrimoniali per cui, la nuova tassazione, prevede sempre l’applicazione dell’aliquota del 12,5%.

Conti deposito e Obbligazioni

Queste recenti novità relative alla tassazione sui fondi hanno conseguenze anche verso la scelta dei conti di deposito e verso le obbligazioni bancarie, anch’essi soggetti a tassazione. L’aliquota al 12,5%, infatti, da risultare i primi più convenienti nell’ottica della tassazione del rendimento


Ti può interessare anche:  Come Lavorare in Goldman Sachs: Come Candidarsi, Posizione Aperte in Goldman Sachs Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *