Postepay Junior: la carta per gli under 18

Scritto da Paolo Tritapepe.

b_200_200_16777215_00_images_stories_postepay_junior.jpgLa Carta Postepay Junior rappresenta l’interessante offerta di Poste italiane dedicata ai minori di 18 anni. Ha le caratteristiche della Postepay con varianti specifiche per i minorenni. Vediamo insieme le caratteristiche.

La Carta per gli under 18
Da Poste Italiane, la Postepay Junior è l’offerta specifica per i minori di anni 18 e, per la precisione, la variante della classica Postepay con caratteristiche precise pensate per soddisfare le esigenze dei più giovani. L’utilità di questa carta è tutta nella possibilità che i ragazzi hanno di fare acquisti in sicurezza attraverso il circuito Visa Electron sia nel nostro Paese sia all’Estero.  Inoltre la Postepay Junior costituisce uno strumento utile e sicuro anche per gli acquisti sul web.  Essa può essere intestata a ragazzi tra gli 11 e i 18 anni, ha una validità di 6 anni, può essere caricata fino ad un massimo di 1000 € e per averla bastano solo 5 € di attivazione: perfettamente in linea con le offerte delle maggiori Banche.

Ricariche della Carta
La Postepay Junior può essere facilmente ricaricata negli uffici postali, presso gli sportelli con la spesa di 1 €. L’operazione, però, è eseguibile anche mediante il Postamat e da Sim PosteMobile, nonché attraverso un trasferimento da altra Postepay. Chi possiede un Conto Postale, come ad esempio Bancopostaclick, infine, segnaliamo come ogni ricarica a favore di una Bancoposta Junior è gratuita.

Prelevamenti di denaro, saldo, pagamenti
Altra utile funzione prevista dalla Carta Postepay Junior è quella del prelevamento di contanti attraverso i Postamat di tutto il territorio nazionale, ma anche attraverso i bancomat delle altre banche.  I relativi costi sono, rispettivamente, di 1€ e 1,75€ e i limiti di prelievo di 150,00 € e 100,00 €.
Per avere sotto controllo tutti i movimenti effettuati mediante la carta Postepay Junior bisogna recarsi presso uno sportello di Poste Italiane e richiedere il saldo in cui sono riportati tutti i pagamenti effettuati insieme al saldo.

Per consultare tutti i costi potete visitare il sito ufficiale di Poste Italiane.
Vuoi approfondire le informazioni sui prodotti Postali? Leggi anche dei Conti correnti postali.



Più letti

Tassa Successione conto corrente

In caso di decesso di un familiare, la tassa di successione del conto corrente subentra per eseguire il trasferimento del patrimonio a favore di un figlio o del coniuge. Ma vediamo bene come ciò a [ ... ]

Come si Compila un Assegno: la guida

Sapere come compilare l’assegno è fondamentale: basta un dato inserito male o un campo lasciato vuoto per bloccarne la sua riscossione o il cambio in contanti. Per non sbagliare c’è la nostra gu [ ... ]

Qual'è il Numero Carta di Credito? I numeri, a cos...

Aggiornato il 15-03-2014 - Ogni carta di credito riporta, stampati sulla propria superficie, una serie di numeri e codici che bisogna saper distinguere. Vediamo insieme il numero di Carta di Credi [ ... ]

Cointestazione Conto Corrente: Firma Disgiunta o C...

La cointestazione del conto corrente è una possibile di sicuro interesse per chi, all’interno di una famiglia per esempio, vuole condividere un conto bancario riducendo le spese. E’ importante, p [ ... ]

Bonifico Europeo Unico: Cos’è, come si esegue

Di recente introduzione, il bonifico europeo unico rappresenta un valido mezzo di pagamento. Vediamo bene quali sono le sue caratteristiche e le differenze correnti rispetto a un bonifico semplice.

 [ ... ]