consigli mutuo

Assicurazione Furto Casa: perchè sceglierla

Assicurazione furto casa

Rientra nel ventaglio di possibilità assicurative specifiche per la casa: l’assicurazione furto casa è la soluzione che copre dal rischio di furti e tentatii di effrazione, casi abbastanza diffusi in tutte le stagioni. Ne vediao le caratteristiche.

Assicurazione Furto Casa: Oggetto

Una polizza furto per la casa, così come nel caso delle auto, protegge da tentativi di furto ed effrazione. Questa tipologia di assicurazione, sempre dipendentemente dalla configurazione delle offerte da parte delle Compagnie, può risarcire il valore dei beni rubati ma anche eventuali danni provenienti da scasso ed effrazione ad infissi e al mobilio.

Aspetti tecnici importanti.

Un’assicurazione furto casa, da contratto, può prevedere un massimale, ossiauna cifra massima di copertura garantita. Diviene un particolare non indifferente se si possiedono beni di grande valore (gioielli, quadri, ecc..) che rischierebbero di far superare facilmente la cifra limite rimborsabile dalla compagnia.

Descrivere Casa

La regola che sottosta alla sottoscrizione di un’assicurazione furto casa è una descrizione accurata della propria situazione domestica. La Compagnia, infatti, vuole avere informazioni su:

  • Tipo di residenza (villa, appartamento e piano, casa al mare, ecc..)

  • Presenza di sistemi di sicurezza e protezione

  • Numero e tipo di persone che vivono in casa

  • Tipologie di beni posseduti

Problemi di Risarcimento

Un’assicurazione furto casa non risarcisce il danno o il furto se la Compagnia accerta che vi sono responsabilità degli inquilini (comportamenti nella chiusura di infissi, lunga assenza da casa, dolo). Ma non sono risarciti neanche i danni imputabili a eventi naturali e terroristici diversi da evidenti tentativi di furto.


Ti può interessare anche:  Trasloco Pay TV: come fare con Sky e Mediaset Premium

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *