investimenti sicuri

Investimenti Sicuri: gli investimenti meno rischiosi

investimenti sicuriInvestire in modo consapevole è assolutamente fondamentale poiché si tratta di compiere una scelta finalizzate ad investire i risparmi. I consigli per i tuoi investimenti sicuri, ossia i meno rischiosi.

Iniziamo subito con una classifica delle forme di investimento meno rischiose. Vogliamo indirizzarvi verso strumenti per investimenti sicuri iniziando dai meno esposti a rischi a più esposti a rischi.

Gli investimenti meno rischiosi

  1. Deposito dei Risparmi in Libretti postali o Bancari: Non ci sono rischi d insolvenza, ma i guadagni sono modesti.

  2. Conti di deposito: formula ri più recente definizione con rischi altrettanto bassi e ricavi lievemente maggiori. Qui ad esempio abbiamo raccolto le opinioni del Conto Arancio, una tra le principali forme di conti di deposito.

  3. BOT: i buoni del tesoro possono impegnare per priodi medio-lunghi e con rischi bassi. Hanno una scadenza prefissata al raggiungimento della quale il BOT paga gli interessi.

  4. BOT Poliennali: hanno durata maggiore e prevedono interessi creditori maggiori, sempre alla scadenza sicura e prefissata del titolo. Identico discorso anche gli investimenti con i CCT.

  5. Obbligazioni di Enti nazionali o sovranazionali: maggiori rendite per un periodi di investimento medio lungo, ma anche rischi un po’ più elevati, sebbene rimangano investimenti sicuri.

  6. Fondi Comuni di Investimento: la rischiosità sale oltre la media, i tempi di investimento possiamo però sceglierli liberamente e gli redditività e decisamente maggiore di tutti gli investimenti sicuri precedenti.

  7. Le Obbligazioni di Società: i rischi iniziano a salire ancora di più e si richiede una conoscenza delle aziende e dei mercati.

  8. Azioni: tra le formule di investimenti più classiche queste non sono investimenti sicuri, anzi molte rischiose. Il periodo temporale è variabile, a seconda della strategia, ma i rischi legati all’andamento dei mercati è massimo.

L’altra strategia molto in voga negli ultimi tempi è quella di investire in oro, come monete e lingotti. Ad esempio sul sito http://prezzoquotazioneoro.it si possono trovare tutte le informazioni per investire nell’oro finanziario e reale.

Orizzonte temporale degli investimenti

Quando si decide la forma di investimento, è da considerare anche l’orizzonte di tempo verso cui ci si può proiettare: ossia, per quanto tempo possiamo impegnare i soldi destinati agli investimenti sicuri? Perché anche in base a questo fattore potremmo scegliere lo “strumento adatto”.

Una soluzione potrebbe essere quella di diversificare i mezzi da scegliere, un consiglio fondamentale non solo per avere scadenze e tempi diversi, ma anche per rispettare quella regola di diversificazione da tutti gli esperti considerata fondamentale. Scegliere strumenti diversi significa anche fare investimenti sicuri evitando la perdita di tutto il capitale se un eventuale unica soluzione di investimento andasse male.


Ti può interessare anche:  Fondi Pensione: il decalogo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *