mediazione assicurativa

Mediazione Assicurativa: a chi, per cosa è utile

mediazione assicurativaIl mediatore è una figura che funge da punto da incontro tra domanda di polizze e coperture rischi e le Compagnie che offrono polizze e soluzioni. Si tratta della cosiddetta mediazione assicurativa che andiamo a descrivervi. Inoltre, vi parliamo anche di chi la esegue.

Chi opera nella Mediazione Assicurativa

Per trattare con una Compagnia assicurativa e sottoscrivere una polizza, generalmente ci si rivolge ad un’agenzia situata nel territorio di residenza che ne vende prodotti e servizi. Eppure, vi sono anche le figure degli intermediari assicurativi, una sorta di broker, che conosce bene prodotti di più Compagnie. Si tratta di una figura generalmente indipendente ma con contatti presso le Compagnie. Da queste può naturalmente ottenere contratti da sottoporre ai propri clienti.

I vantaggi della Mediazione Assicurativa

Quando ci si rivolge in agenzia, è ovvio, si hanno informazioni esclusivamente sull’offerta della Compagnia per cui la stessa è monomandataria, in genere. Ma un mediatore assicurativo, essendo autonomo, aiuta a valutare meglio le diverse offerte, polizze, soluzioni assicurative sia per privati che per Aziende.

La mediazione assicurativa è un po’ la variante “umana” dei portali dedicati al confronto delle polizze che aiutano ad individuare il prezzo migliore. Ma non solo, perché il mediatore creditizio può fare molto di più essendo molto informato e conoscendo davvero bene il mondo delle assicurazioni e delle soluzioni anche molto complesse.

A chi consigliamo la Mediazione Assicurativa

Sicuramente se si ha da sottoscrivere una RC Auto o una polizza per la casa può essere sufficiente andare nell’agenzia di fiducia o della propria Compagnia o anche affidarsi ad un’assicurazione Online/telefonica. Ma, se invece si ha la necessità di valutare soluzioni complesse per l’azienda o la famiglia e non si ha conoscenza o praticità con il settore e questa tipologia di prodotti, questa figura diviene molto utile.

Ti può interessare anche:  Validità Attestato di Rischio

Consigliamo a costoro, quindi, di usufruire della mediazione di un professionista dell’assicurazione che possa aiutarli a capire e scegliere. Naturalmente vi sarà un compenso da riconoscergli, ma sarebbero di certo soldi ben spesi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *