unione banche italiane

Unione Banche Italiane: chi c’è dietro e cosa fa

Unione Banche Italiane: chi c’è dietro e cosa fa
Una realtà bancaria nata dall’incontro di diversi Istituti di Credito accomunati dal perseguimento di obiettivi condivisi: si tratta di Unione Banche Italiane.


Cos’è

Perché chiamare un Istituti Unione Banche Italiane? Si tratterebbe, infatti, di un nome altisonante che potrebbe indubbiamente lasciar pensare ad un organo “elevato” con particolari compiti di mediazione e controllo.
Ma Unione Banche Italiane, conosciuta anche con la sigla UBI, è il risultato dell’incontro di diversi Istituti del Nord-Est italiano che hanno saputo dar vita al quinto gruppo bancario italiano per numero di sportelli presenti sull’intero territorio nazionale.

Chi ha dato vita all’Unione
Dietro Unione Banche Italiane ci sono ben nove istituti che hanno dato vita ad un gruppo cooperativo in cui una “Capogruppo” accentra gli importanti compiti di amministrazione, controllo e coordinamento e dove tutte le altre banche hanno a cura il rapporto con il territorio di riferimento.
Ecco i nomi delle nove banche del gruppo:
Banco di Brescia
Banca Popolare Commercio e Industria
Banca Regionale Europea
Banca Popolare di Ancona
Banca Carime
Banca di Valle Camonica
Banco di San Giorgio
UBI Banca Private Investment

Banca Retail
Unione Banche Italiane, ma per semplificare possiamo anche chiamarla UBI Banca, è sostanzialmente una Banca che offre prodotti e servizi “al dettaglio” per la clientela, ma sottolineiamo anche un’interessante attività a favore delle piccole e medie imprese.
Inoltre dispone di una piccola rete di Società che offrono servizi particolari come il “corporate banking”, “credito al consumo”, “Asset Management”, “Factoring”, Leasing e Assicurazioni.
Per scoprire nel dettaglio tutti i servizi dedicati da Ubi Banca ai clienti privati e alle imprese è stato approntato un sito web ricco di informazioni che consigliamo di visitare: si tratta di www.ubibanca.com .

Ti può interessare anche:  La Banca Mondiale: interventi per la "Ricostruzione e lo Sviluppo"

Servizi e prodotti
L’offerta di quella che costituisce il quinto gruppo italiano appare ricco e completo valutato nell’ottica dei bisogni delle categorie principali di clienti a cui Unione Banche Italiane è rivolto: privati e imprese.
Conti correnti e carte di pagamento costituiscono i prodotti principi per la gestione del proprio credito, prestiti e mutui sono le soluzioni per “soddisfare le esigenze”, molti sono i servizi per l’investimento (Fondi di investimento) mentre un’offerta assicurativa completa il quadro anche con la “protezione della vita e della propria casa”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *