prestiti studenti2

Prestiti Studenti: aiuto per lo studio

Prestiti StudentiNel settore bancario e dei prestiti a privati anche gli studenti rappresentano una categoria verso cui sono state indirizzate particolari offerte: i prestiti a studenti hanno prevalentemente l’obiettivo di favorire lo studio. Vediamo chi li offre.
Lo studio

Iscriversi all’università, frequentare un master o un corso di specializzazione posta laurea.
Questi sono gli scopi principali che i prestiti studenti permettono di perseguire attraverso importanti risorse economiche che molte famiglie, spesso, non possono sostenere. Si tratta, quindi, di risorse interessanti che possiamo andare a cercare solo verso determinati istituti Bancari.
Ci concentriamo, quindi, verso quelle Banche, più grandi e disponibili, che offrono prestiti a studenti per andare a valutarne le caratteristiche.
Gli Istituti che offrono i prestiti agli studenti

Ecco un utile elenco di banche che si occupano anche di prestiti per gli studenti.

Banca Nazionale del Lavoro: la BNL ha una sua offerta specifica dedicata ai giovani che vogliono studiare.  Il prestito si chiama “Meritatamente” ed è dedicato ai giovani che voglio continuare il loro percorso di studi ma che non hanno la possibilità.
Monte dei Paschi: il suo prestito dedicato ai giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni si chiama Tuttofare. Si tratta di una proposta, in realtà, aperta a tutte le necessità che un giovane può avere, per cui lo studio costituisce solo una delle “applicazioni” del finanziamento di MPS.
Banca delle Marche: l’istituto propone una duplice offerta dedicata agli studenti ed è rappresentata da Magna Charta, che propone fino ad un massimo di 36.000 euro, oppure il prestito minimo di 600,00 euro dedicato ai più piccoli che frequentano ancora le scuole di grado inferiore.

Ti può interessare anche:  Prestito Cambializzato

Unicredit Banca, invece, ha introdotto il suo prestito d’onore dedicato ai giovani. Si tratta di un prestito per studenti che finanzia lo studio universitario. L’offerta include anche una lista di Atenei convenzionati presso cui è possibile accedere. Per tutte le informazioni il sito della Banca offre la sezione specifica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *