prelievocontanti in banca

Prelievo Contanti in Banca: come si fa

Il Prelievo di contanti è generalmente eseguibile attraverso carta Bancomat o carta di credito e usufruendo dei cosiddetti sportelli automatici, ossia gli sportelli ATM su strada. Ma il prelievi di contante è sempre stato permesso, e lo rimane, anche in banca presso la propria filiale e con l’aiuto di un impiegato. Vi consigliamo quando è ideale farlo e come fare il prelievo contanti in banca.

Come fare il Prelievo contanti in Banca

Tecnicamente, eseguire il prelievo di contanti in filiale, presso il proprio sportello, è un’operazione assimilabile ad ogni altra permessa dalla Banca. Come per ognuna di esse, quindi, bisogna compilare una distinta, un piccolo modulo di carta, che sostanzialmente lascia traccia all’Istituto della richiesta avanzata allo sportello.

Il modello richiede di specificare, come al solito, i dati del proprio conto e informazioni personali insieme alla cifra che desideriamo prelevare. Addirittura, alcune banche permettono anche di scegliere il taglio (e quantità per ogni taglio) delle banconote per il prelievi di contanti.

Lo sportello e la sicurezza

Abbiamo già accennato al fatto che il prelievo di contanti in Banca oggi è largamente eseguibile esclusivamente tramite carta bancomat e gli sportelli automatici.

Eppure noi ci sentiamo di consigliare il prelievo presso la filiale soprattutto se si pensa di prelevare una cifra abbastanza elevata. Intendiamo dai 1000 euro in su per cui uno sportello automatico esposto in strada potrebbe risultare rischioso a causa dell’esposizione che ci darebbe.

Il prelievo di contanti in banca offre l’opportunità di eseguire l’operazione assistiti dall’impiegato e di farlo protetti da sguardi indiscreti.

Sebbene rari, fortunatamente, la Polizia di Stato e i Carabinieri segnalano aggressioni e tentativi di rapina in seguito a prelievi di contante in prossimità di sportelli automatici dove malviventi possono appostarsi.

Ti può interessare anche:  Distinta di versamento: che cos'è e come funziona in banca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *