liquidit-mutuo

Mutuo per Liquidità

Mutuo per liquiditàMutuo per liquidità

Quando vuoi ottenere un mutuo senza voler acquistare un bene, ma solo per disporre di denaro allora puoi richiedere il mutuo per liquidità. Ecco una descrizione delle sue caratteristiche.


Descrizione

Il mutuo per liquidità costituisce un’erogazione di denaro, da parte delle banche, che non vincola il cliente all’acquisto di una casa alla sua ristrutturazione, o all’acquisto o di un altro determinato bene.
Naturalmente, elemento in comune che il mutuo per liquidità ha, comunque, con le altre tipologie di mutuo, è sempre l’offerta delle garanzie che, spesso, sono rappresentate dall’ipoteca su immobili o su altre proprietà di cui il cliente è in possesso.

Caratteristiche

Il mutuo per liquidità offre al cliente di una banca la possibilità di richiedere cifre paragonabili a quelle dei mutui classici: si va, quindi, da un minimo di 30.000,00 euro a salire.

Relativamente alle garanzie, poi, se cliente e banca decidono di seguire la strada dell’ipoteca, l’immobile da offrire come garanzia non deve essere già sottoposto ad altra ipoteca.

Per quanto riguarda, invece, la finalità che il cliente deve specificare insieme alla richiesta del mutuo per liquidità, segnaliamo come le possibilità sono molteplici a seconda delle reali esigenze di spesa del soggetto.

Inoltre, come tutti gli altri mutui, anche quello per liquidità deve essere intestato a persona fisica e si escludono società o attività commerciali che potrebbero utilizzare il denaro per speculazioni.

I tempi per la restituzione del denaro possono in genere variare da un minimo di 5 ad un massimo di 40anni.


Ti può interessare anche:  Mutui con Cap: a chi convengono le sue caratteristiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *