assicurazione auto aziendale

Assicurazione Auto Aziendale: regole, Costi

assicurazione auto aziendaleTutto quello che devi sapere in merito all’Assicurazione auto aziendale, classe di merito e attestato di rischio, ma anche il funzionamento della copertura per un’auto aziendale, non di proprietà. Come gestirla, come pagarla.

 

Aziende e Società detengono, spesso, auto aziendali che mettono a disposizione dei loro dipendenti. Chi ne usufruisce, però, è sollevato da alcuni obblighi sebbene ne mantenga degli altri, anche in merito all’assicurazione sull’auto aziendale che ha a disposizione. Cerchiamo di vedere quali particolari, quindi, meritano particolare attenzione.

Assicurazione Auto Aziendale: Costi di gestione limati

Non nascondiamo che avere a disposizione l’auto aziendale sollevi dall’onere di pagare l’assicurazione da parte del fruitore. Infatti è l’azienda a pagare il costo della polizza. In merito, sottolineiamo che l’azienda può decidere si stipulare polizze collettive o “a veicolo”, anche a seconda della disponibilità e delle formule praticate dalla Compagnia. Il fruitore dell’auto, quindi non deve affrontare il costo della assicurazione per l’auto aziendale.

Ma la classe di merito personale?

Domanda non da poco: se si guida un’auto aziendale, a che classe di merito farà riferimento il fruitore? Perché, al momento dell’acquisto di un’auto propria sarà importante saperlo per poter definire il premio. Ebbene, il fruitore dovrebbe ottenere l’attestato di rischio che la Compagnia rilascia in merito alla polizza che copre proprio il veicolo che ha avuto a disposizione fino a quel momento.

Con l’attestato di rischio, quindi, sarà possibile recarsi presso la nuova Compagnia e procedere ad accendere una nuova polizza per il veicolo di proprietà con la classe Bonus/Malus correttamente specificata.

Auto Aziendale: I costi da affrontare

Sebbene l’assicurazione auto aziendale non costituisca un costo a carico del fruitore, lo stesso non può dirsi per l’ordinaria manutenzione. Salvo contratti che l’azienda ha stipulato con l’Agenzia di leasing che prevedano la sostituzione del veicolo in tempi relativamente brevi, la manutenzione a cui far sottoporre il veicolo rimane a carico del fruitore. Stesso discorso anche per eventuali danni prodotti in sinistri stradali.

Ti può interessare anche:  Legge Bersani: Classe di Merito Ereditata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *