Fondo di Risparmio: tutela e investimento

Dietro il concetto di Fondo di Risparmio, in realtà, non c’è una precisa tipologie di prodotto, bensì diverse famiglie di strumenti e prodotti finanziari utili a proteggere i risparmi o a investire con finalità di guadagno. Vediamo le soluzioni più profittevoli.

L’accezione più comune

Forse per la maggior parte dei risparmiatori, un fondo di risparmio coincide con un piano personae o comune in cui versare parte del proprio reddito mensile al fine di rinforzare la pensione che si andrà a ricevere a fine carriera lavorativa. Intendiamo, quindi, un fondo pensione a cio possono aderire lavoratori dipendenti o liberi professionisti e che sono offerti da molte Compagnie Assicurative o Istituti finanziari. Tra i prodotti oggi più moderni e avanzati è possibile valutare:

Genertel, che propone Genertel Life

Axa, che elabora piani previdenziali personali

Orientamento all’investimento

Ma con Fondi di Risparmio possiamo anche intendere una tipologia di soluzioni differenti, ossia piani di risparmio e investimento grazie ai quali un risparmiatore può tutelare e, insieme, cercare di valorizzare il proprio denaro depositato in Banca o alle Poste.

Istituti e Poste Italiane, infatti, permettono di elaborare piani con cui investire anche somme non ingenti in:

Buoni fruttiferi

Titoli di Stato

Obbligazioni

Fondi Immobiliari

Fondi Comuni di Investimento


Ti può interessare anche:  Polizze Linked: le Caratteristiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *