carteag

Carte di pagamento: perchè sceglierle

carte di pagamentoCarte di pagamento: perché sceglierle

Un recente sondaggio ISPO ha evidenziato le ragioni principali per cui vengono scelte le carte di pagamento per effettuare acquisti: si parla di “risparmio di tempo”, di “comodità negli acquisti” e di “tranquillità” in termini di sicurezza. Le carte di pagamento.

Le carte di pagamento: perchè vengono scelte al posto del denaro contante

L’indagine ISPO recentemente condotta e legata alla campagna PAGOBANCOMAT e VISA ha portato alla luce le vere ragioni secondo cui gli italiani preferiscono utilizzare le carte di pagamento.

La sicurezza delle carte di pagamento

Le carte di pagamento permettono di tenere più facilmente sotto controllo il budget familiare grazie a strumenti accessori quali l’estratto conto, ma anche grazie alle particolari tipologie di carte che esistono e che, nella forma delle carte di credito ricaribili prepagate, risultano essere molto adatte ad un uso giovane. Molte famiglie, infatti, scelgono le carte prepagate per permettere ai figli di avere a disposizione uno strumento sicuro e pratico per effettuare i propri acquisti.

Risparmio del tempo

La moneta elettronica, ossia le carte di pagamento, rappresentano uno strumento efficiente e veloce che permette di effettuare pagamenti e di risparmiare inevitabilmente tempo: infatti, eviterebbe le code alle casse (59%), le attese inutili ai supermercati o ai caselli autostradali (65%). Un approccio di questo tipo nei confronti delle carte di pagamento è tipico soprattutto di una fascia d’utenza prevalentemente giovane, chiaramente occupata, che cerca quotidianamente di far combaciare il proprio lavoro con tutte le altre attività di routine quali, appunto, la spesa o il pagamento delle utenze domestiche. 

La comodità

La maggior parte delle persone intervistate (77%) durante lo svolgimento del sondaggio ha, però, espresso una maggior propensione alla comodità che scaturisce dall’uso delle carte di pagamento.

In molte occasioni quali le vacanze, i viaggi, le serate con gli amici, le carte di credito consentono di muoversi con maggior tranquillità poiché il non aver soldi contanti in tasca libera la mente dalla preoccupazione per possibili rapine, furti o smarrimenti.

Ti può interessare anche:  Bancomat VISA: chi lo propone

Ma la comodità delle carte di pagamento risulta evidente anche durante lo shopping frenetico delle feste natalizie o dei periodi in cui vengono effettuati i saldi: le carte di pagamento allontanano il timore di rimanere senza soldi in tasca e di doversi lasciarsi scappare qualche affare imperdibile.

Più tranquillità e meno ansia

Le carte di pagamento infondono un maggior senso di sicurezza ad oltre il 50% delle famiglie intervistate poiché allontanano il pericolo di furti e di rimanere, quindi, privi di denaro necessario allo svolgimento delle attività quotidiane.

Le carte di credito o le carte bancomat possono essere bloccate grazie ad una telefonata in caso di furto o smarrimento e il loro possesso consente di lasciare a casa o in banca il contante: di conseguenza è possibile girare per la città senza la preoccupazione di perdere i propri risparmi.

Infatti, il 92% della popolazione è convinta del rischio che si corre ad andare in giro con molto denaro nel portafogli, soprattutto se si vive in una grande città.

La pianificazione delle spese

Secondo il 68 % degli italiani le carte di pagamento sarebbe molto utili per la pianificazione delle spese familiari. Infatti, il loro punto di forza è la tracciabilità di ogni operazione, ossia la possibilità di avere un documento cartaceo che attesta l’acquisto con tutti i relativi conti a disposizione.

Un vantaggio non da poco che permette di tenere costantemente sotto controllo tutte le uscite di denaro e, naturalmente, anche lo stato del conto corrente. Inoltre, addirittura il 47 % degli intervistati ritiene le carte davvero utili per la pianificazione anche delle spese da effettuare e progettare gli acquisti futuri.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *