carteag

Pagamenti con Carta di Credito

Pagamenti con Carta di CreditoSai che anche con la carta di credito è possibile ottenere delle domiciliazioni? Proprio come si fa con il proprio conto corrente, anche con una carta di credito i pagamenti possono essere domiciliati con grande comodità nostra.

 

Domiciliazione: Pagamenti con Carte di Credito

Il concetto della domiciliazione bancaria, tramite l’esecuzione dei cosiddetti RID a favore del nostro conto corrente, è replicabile anche con una carta di credito. Ma con regole differenti. Sostanzialmente possiamo richiedere e ottenere che costi di utenze e ricariche svariate siano addebitate sulla nostra carta di credito.

Come Fare
Come per un normale RID Bancario, bisogna recarsi in banca e compilare un modulo prestampato dedicato al servizio delle domiciliazioni bancarie. Generalmente l’operazione viene eseguita a favore di un conto corrente, quindi bisognerà comunicare con l’operatore allo sportello la nostra intenzione di eseguire tali pagamenti con la carta di credito. Anche perché L’Istituto dovrà valutare le caratteristiche della carta di credito in nostro possesso e quelle personali (reddito, conto corrente).

Il suddetto modulo, ovviamente oltre a richiedere tutti i nostri dati, richiede anche l’immissione dei dati del ”servizio” che abbiamo intenzione di pagare in forma automatizzata (Luce, gas, telefonia, autostrade, ecc..). Ma attenzione ad informarsi preventivamente che tali servizi non richiedano di recarsi presso i loro uffici per attivare la domiciliazione o i pagamenti con Carta di Credito.

Le Carte “Conto Corrente”
I Pagamenti delle utenze con Carta di credito possono rivelarsi assolutamente comodi per chi non possiede un conto corrente classico che sia stato, eventualmente, sostituito da una Carta conto corrente. Ci riferiamo alle moderne carte ricaricabili, ora offerte da quasi tutte le grandi Banche e su cui è divenuto possibile accreditare il proprio stipendio o la pensione. Di conseguenza, data la centralità che tali carte possono acquisire per i loro possessori, gli alcuni Istituti hanno previsto anche la possibilità di eseguirvi pagamenti periodici come, appunto, domiciliazioni e ricariche. Bisogna, ovviamente, informarsi presso la Banca che ha emesso la carta in proprio possesso.

Ti può interessare anche:  Clonazione Carte Credito: i rischi, la prevenzione

Tutto Tracciato
Come accade per un normale conto corrente, anche i pagamenti con carta di credito possono essere tracciati facilmente mediante lo strumento dell’estratto conto. Diviene facile avere sotto controllo l’esecuzione delle domiciliazioni e il loro esito insieme ad ogni transazione eseguita presso gli esercizi commerciali o sul Web.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *