conto bancoposta conviene

Conto Bancoposta: Opinioni, Recensioni, Commenti. Conviene il conto corrente di Poste Italiane?

Il foglio informativo del conto corrente Bancoposta ci ammonisce che il conto “è particolarmente adatto per chi al momento dell’apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire, nemmeno orientativamente, il tipo o il numero di operazioni che svolgerà”

Caratteristiche del conto Bancoposta

Vediamo ora le caratteristiche del conto corrente di Bancoposta:

COSTI

Intanto non è un conto a zero spese però i costi (4 Euro al mese) possono essere azzerati attraverso l’accreditamento di pensione o stipendio e la sottoscrizione di altri tre prodotti BancoPosta (un secondo accredito stipendio o pensione, domiciliazione utenze tramite addebito Sepa Direct Debit, l’aggiunta di Carte di Credito BancoPosta, un fido BancoPosta, prestiti BancoPosta, la cessione del Quinto, l’accensione di un mutuo BancoPosta, polizze vita, polizze protezione di beni e persone e prodotti di investimento).

Che significa, in soldoni? Significa che se apro un conto Banco Posta e sono un pensionato o un dipendente l’accredito dello stipendio o pensione diventa utilissimo, poi mi basta aggiungere l’addebito automatico in conto delle bollette, magari una piccola polizza vita più una polizza sulla casa…. e il gioco è fatto: ho con un unico gestore assicurazione e conto, non devo più fare la fila agli sportelli per pagare le bollette o per ritirare la pensione. Un bel vantaggio!

Altro vantaggio è costituito dalla capillarità e disponibilità di orari per quelli che sono sia sportelli postali che bancari. Vero, potremmo ritrovarci a fare file chilometriche per versare dei contanti ma potremmo anche ritrovarci a poter andare nella nostra filiale in orari e luoghi impensabili per una normale banca (persino il sabato mattina).

CARTA

Compreso nel conto Banco Posta c’è poi la carta che ci permette in tutta sicurezza di ritirare contanti in tutti i postamat di tutti gli uffici postali del Paese, posso poi scegliere il pin (chi non si è mai posto il problema di dover dimenticare quello della vecchia carta e ricordare quello della nuova ?), il limite di utilizzo, sia in termini di massimali di spesa che di categorie merceologiche o di aree geografiche. L’utilizzo della carta per acquisti on line e non da diritto a sconti particolari tra cui oltre 3.000 punti vendita nel settore alimentare, oltre 1.200 stazioni di rifornimento di carburante, oltre 2.000 punti vendita nel settore abbigliamento ed accessori e oltre 1.700 tra officine, carrozzerie e gommisti… lo sconto viene accreditato sulla carta prepagata o sul conto e contribuisce, in mancanza di altri requisiti, ad azzerare i costi del conto.

SICUREZZA

Alla sottoscrizione del conto verrà richiesto un numero di cellulare. Questa è una delle caratteristiche migliori del conto: siete fuori casa e dovete fare un bonifico o caricare la vostra carta prepagata? Solitamente avreste bisogno di un generatore di codici (OTP), con conto Banco Posta basta che abbiate con voi il cellulare registrato all’atto della sottoscrizione del conto e un SMS vi invierà il codice. Sicurezza + praticità.

APP DEDICATA

Non poteva mancare l’App dedicata da cui poter operare sul conto corrente di Poste Italiane, trovare i negozi aderenti agli sconti, personalizzare e gestire le carte di debito, persino pagare i bollettini.

Ti può interessare anche:  Postagiro: che cos'è, come funziona, costi, dove farlo

PRATICITA’

Anche spostare il proprio conto diventa facilissimo: basta andare in un ufficio postale e si occupano loro di trasferire dal vecchio al nuovo conto i Bonifici ricorrenti, come nel caso dell’Accredito dello Stipendio, i Bonifici che si effettuano con regolarità per il pagamento ad esempio dell’affitto, della rata della palestra, gli ordini di Addebito Diretto, come il pagamento delle bollette e tutti gli addebiti che ricevi in automatico come la rata del prestito o del mutuo. Davvero pratico!

Ecco un elenco di altre voci di costo:

apertura conto: gratis;
prelievo da sportello automatico postale (ATM): gratis;
prelievi da sportello automatico bancario (ATM): 1,75 euro;
bonifici in entrata: gratis;
canone annuo carta di debito Postamat Maestro/Carta BancoPosta: 10 euro;
canone annuo per Internet Banking: gratis;
costo invio estratto conto cartaceo e online: gratis;
domiciliazione utenze: gratuita;
imposta di bollo: 34,20 euro. Obbligatorio per tutti i conti correnti.
pagamenti bancomat Italia ed estero: gratis;

Aprire un conto Bancoposta: come farlo

Occorre recarsi in filiale muniti di documento d’identità e codice fiscale. Gli uffici, come detto, sono aperti con orari continuati cinque giorni su sette e il sabato mattina. Per avere maggiori informazioni circa gli orari basta andare sul sito delle poste e cercare l’ufficio più vicino con relativi orari e recapiti. Per ogni ufficio postale è anche evidenziata, attraverso un grafico, l’affluenza media nei vari orari e giorni, questo può aiutarci a evitare attese. Sempre meglio telefonare e prendere un appuntamento.

Il metodo dell’apertura conto “fisica” potrebbe far storcere il naso a molti che nell’era digitale vorrebbero tutto on line. Io ritengo migliore questo approccio personale che , se richiede tempo e rigidità d’orario, ci tutela da una estraneità nel caso di eventuali richieste successive o di problemi. Avere a che fare con una persona, sempre quella, ci consente di avere un “tutor dedicato” che può guidarci nei cambiamenti della nostra vita, aiutarci a comprendere le possibilità che non vediamo e a coglierle, ad avere , insomma, un supporto in più, a non essere solo un numero.

Conto Bancoposta: recensioni, opinioni e commenti dei clienti. Conviene?

Le recensioni dei clienti danno un voto a conto banco posta di 3,40 su 5. Non è malissimo. Tutto sommato sembrerebbe un buon conto, agile, snello ma solido e pratico, ricordo però che vale sempre la pena di approfondire le condizioni del conto, di qualsiasi conto, con un operatore a seconda delle nostre peculiari necessità e prendersi tempo per decidere al meglio.
I soldi non fanno la felicità ma….. aiutano! E’ importante prendere decisioni sagge e ponderate su di essi e soprattutto informarsi sempre online leggendo le recensioni e le opinioni dei clienti del conto corrente Banco Posta al fine di farsi un’idea su tale strumento molto diffuso in Italia.

Tornando al conto Bancoposta… Direi consigliato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *