Numero Verde Sky: come Contattare l’Assistenza Clienti Sky

Per tutti gli abbonati Sky che hanno la necessità di contattare il servizio clienti, oppure per eventuali futuri clienti interessati al palinsesto televisivo offerto dal network di Pay Tv, esiste la possibilità di parlare con un operatore chiamando il numero verde, che sarà in grado di offrire supporto tecnico, amministrativo ed ovviamente commerciale. In realtà il telefono non è l’unico strumento offerto da Sky per essere contattata. In questa guida vedremo quindi, oltre al numero verde, come contattare l’assistenza clienti.

Servizio clienti Sky: tutti i contatti

Come anticipato, il network televisivo mette a disposizione molteplici modi per essere contattato, sia telefonicamente che con altri mezzi. Fino a qualche tempo fa era disponibile un numero verde gratuito dedicato, il 800 980 980, che però non è più in funzione. Ma non c’è da disperare, perché i mezzi per parlare con un operatore e ricevere assistenza di certo non mancano.

Innanzitutto il numero verde su citato, è stato sostituito dal 199 100 400, di cui vedremo successivamente i dettagli e i costi. In secondo luogo, se non occorre parlare con un operatore, è disponibile un numero di telefono “tradizionale”, lo 02 917171, con cui sarà possibile ricevere assistenza fai-da-te. Ma non sono gli unici modi per ricevere supporto.

Oltre ai numeri di telefono citati, si potrà difatti mettersi in contatto con Sky. Scrivendo un SMS al numero 39 39 100 400, si verrà comodamente ricontattati direttamente, evitando tra l’altro lunghe e noiose attese e il districarsi tra le varie opzioni della segreteria. Lo stessa comodità è offerta anche per l’assistenza via mail, che potrà essere richiesta solamente dopo essersi registrati al portale Sky ed aver effettuato il login con le credenziali.

Infine gli ultimi modi per mettersi in contatto con l’assistenza sono quelli della chat, un canale davvero molto rapido, la posta tradizionale, per quelle persone meno avvezze alla tecnologia, ed infine lo SKY SERVICE, un centro dove poter avere un contatto diretto con un operatore.

Servizio clienti Sky telefonico: il numero verde

Come anticipato, lo storico numero verde 800 980 980 non è più attivo, sostituito dal numero a pagamento 199 100 400. Le tariffe per accedere a questo servizio, cambiano in base all’orario in cui lo si contatterà, e nella fattispecie costerà:

0,15 euro al minuto, dalle 08:00 alle 18:30, dal lunedì al venerdì ed il sabato dalle 08:00 alle 13:00.
0,06 euro al minuto, dalle 18:30 alle 08:00 dal lunedì al venerdì, il sabato dalle 13:30 alle 08:00 e i festivi 24 ore su 24.

In caso si contattasse il numero in questione con il cellulare, le tariffe variano in base all’operatore di appartenenza. Le tariffe sono iva inclusa e non prevedono uno scatto alla risposta. Per parlare direttamente con un operatore, basterà digitare 3, poi il tasto 1, ed infine nuovamente 3.

Qualora si pensasse di poter essere in grado di risolvere in maniera autonoma il problema, o non si fosse disposti a sostenere la spesa per chiamare il servizio a pagamento, si potrà ricorrere allo 02 917171: un servizio fai da te, quindi con segreteria telefonica e voce guida. In questo caso, si potrà ricorrere a questo servizio H24 sette giorni su sette e la tariffa sarà quella prevista dal proprio operatore, e comunque inclusa nelle promozioni relative. In sintesi non è un numero a tariffazione speciale.

Il medesimo discorso sulla tariffazione, lo si può fare nel caso si opti per il servizio di assistenza via SMS, dove l’unica spesa sarà appunto quella del messaggio. Anche in questa situazione, il 39 39 100 400 non è un numero a tariffazione speciale. Mandando l’SMS e specificando il motivo della richiesta, insieme al codice cliente, si verrà ricontattati entro due ore.

In conclusione

Nonostante come spiegato, il numero verde gratuito dell’assistenza Sky non sia più attivo, come si è potuto vedere gli strumenti per mettersi in contatto con gli operatori dell’azienda, di certo non mancano.


Leave a Reply