tasso taeg

TAEG: attenzione ai finanziamenti

TAEG: attenzione ai finanziamentiPer fare acquisti a rate di elettrodomestici, auto, mobili e quant’altro il tasso TAEG è fondamentale quanto il piano di ammortamento previsto per la restituzione del prestito. Facciamo sempre attenzione al TAEG per cui è consigliabile chiedere sempre maggiori informazioni in sede contrattuale.

Il TAEG: drizziamo le antenne!

Tasso Annuo Effettivo Globale è la definizione estesa della solita sigla TAEG che accompagna sempre ogni prestito e finanziamento che aziende e punti vendita mettono a nostra disposizione per comprare praticamente di tutto. Sostanzialmente il TAEG è un tasso “virtuale” creato per semplificare, a nostro favore, quello che è il costo globale annuo di un finanziamento per acquistare mobili, elettrodomestici o un’auto.  Abbiamo deciso di occuparci del tasso TAEG perché, spesso, non è del tutto chiara la comunicazione delle finanziarie a favore do noi clienti: per noi diviene un po’ difficile farci un’idea dell’ammontare reale di tale Tasso Annuo Effettivo Globale.

Finanziamenti e Prestiti per mobili, elettrodomestici, ecc..

Per comprare una cucina nuova, l’ultimo modello di televisore al plasma o per sostituire la nostra intera batteria di pentole possiamo comodamente usufruire di finanziamenti sottoscrivibili direttamente nei punti vendita delle grandi catene di distribuzione. Il TAEG, quindi, che è un indicatore molto utile perché ci fa orientare tra i costi dei finanziamenti, dovrebbe essere sempre ben individuabile e spiegato nella comunicazione ufficiale non solo degli Istituti Finanziari convenzionati, ma anche negli stessi volantini commerciali preparati dalle Aziende e Catene di distribuzione.  Cerchiamo sempre la voce TAEG per conoscere il costo globale annuo dei finanziamenti che ci offrono.

Consigli per un’informazione completa

I finanziamenti, è vero, sono molto comodi. Per usufruirne correttamente, però, dobbiamo essere pronti anche a scegliere l’offerta commerciale supportata dal prestito per noi più vantaggioso: occhio al TAEG, quindi, perché ci da un’idea del suo costo.
La logica, quindi, non dovrebbe essere quella di accettare il primo finanziamento che il negozio ci propone solo perché il prodotto da acquistare ha un prezzo vantaggioso. Se il TAEG è elevato, rispetto al finanziamento di un’altra Catena di distribuzione, ne perdiamo tutti i benefici a causa di un costo elevato sul prestito propostoci!
Finanziare in primis, quindi le Catene di distribuzione, devono correttamente supportare noi clienti con una comunicazione che ci informi correttamente sui finanziamenti e il TAEG.
Chiediamo sempre i foglietti informativi specifici, che contengono più info rispetto ai semplici volantini commerciali, e leggiamo con attenzione il contenuto del contratto per l’accensione del finanziamento.

Ti può interessare anche:  Finanziamenti Imprese

Per acquisti personali le Banche hanni in offerta i Prestiti Personali: informati bene sulle caratteristiche prime di scegliere il più conveniente.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *