banca di investimenti

Banca di investimenti: servizi fondamentali e lucrativi

Banca di investimentiBanca di investimenti : servizi fondamentali e lucrativi

Gli investimenti sui commerci sono stati l’attività originaria su cui sono nate le prime Banche secoli orsono. La Banca di Investimenti continua oggi a essere legata alle attività di “speculazione”: vediamo bene come e perché.

Brevi Cenni storici

Una Banca di Investimenti è oggi una particolare tipologia di Istituto specializzata nella gestione di attività di investimento, consulenze, amministrazione di fondi. La loro origine è legata soprattutto al Medioevo italiano in qui, dal rapporto tra i grandi mercanti di grano e i ricchi “prestatori” di denaro di origine ebrea, diedero vita a un fiorente commercio basato, appunto, sul finanziamento e l’investimento a fini di lucro.

Oggi è l’investment Banking

Questo è, oggi, il termine con cui si fa riferimento a una Banca di Investimenti: naturalmente, dietro si cela una vasta serie di attività speculativa del tutto differenti dai servizi e prodotti (conti correnti, carte, mutui e finanziamenti) che solitamente le classiche banche rivolgono alla loro clientela per la gestione del credito.
L’Investment Banking offre servizi finanziari per aziende, enti pubblici e privati, interessati alle due tipologie attività svolte da una Banca di Investimenti:

  • Corporate Landing, ossia il “prestito bancario”per finanziare compravendite, operazioni immobiliari, gestioni aziendali, sostegni ad aziende.
  • Corporate and investment Banking: servizi di consulenza, gestione di fusioni e acquisizioni, approcci con i mercati internazionali.

Corporate Landing: i prestiti bancari

Questa prima grande sezione di servizi offerti da una Banca di Investimenti raccoglie insieme la gestione di prestiti bancari rivolti in forma specifica ad alcune attività che sono:

  • Finanziamento di attività di import/export
    • Finanziamento per compravendita di immobili
  • Finanziamenti per sostenere il credito e il flusso di cassa
  • Mutui di lungo o medio termine
  •  Finanziamenti per aziende che operano in settori specifici
Ti può interessare anche:  La Banca Verde: viva la Green Economy?

Corporate and investment: servizi di consulenza

Questa seconda grande area di intervento di una Banca di Investimenti raccoglie attività specifiche di consulenza e gestione di strumenti finanziari di particolare complessità. E’ a sua volta suddivisa in diverse sottoaree rappresentate da:

  • Capital Markets, ossia gestione di strumenti finanziari come i Bond, derivatives ed equities
  • Corporate Finance, ossia consulenza finanziaria strategica per gestire fusioni,acquisizioni, ristrutturazioni aziendali.
  •  Private Equity, ossia il finanziamento di aziende non quotate in borsa con il fine di ottenere profitto dalla sua attività.
  •  Asset Management, ossia la gestione delle risorse di aziende, enti, istituzioni private.

Alcuni Istituti

Tra le Banche di investimento più famose segnaliamo alcuni Istituti tradizionalmente dedicati al mondo degli investimenti e dei servizi finanziari più delicati e complessi:
Marryl Linch
Lehman Brothers
Morgan Stanley  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *