mercatifinanziari

Mercati Finanziari

Mercati finanziari: impariamo a conoscerliMercati finanziari: impariamo a conoscerli

Si sente sempre parlare di mercati finanziari, ma spesso ci mancano le informazioni per capire bene cosa sono. Un aiuto per conoscere meglio i mercati finanziari.

 

Cosa sono
Un mercato finanziario può essere inteso come uno spazio virtuale dove avvengono gli scambi di prodotti finanziari: ci riferiamo a azioni, buoni del tesoro, obbligazioni, derivati, ecc.

Trattandosi di un mercato, quindi,  quello finanziario permette di scambiare, vendere e acquistare prodotti, definiti anche “strumenti finanziari”.

Naturalmente sui mercati finanziari operano soggetti come Banche, Finanziarie Imprese, che  trovandosi in condizioni di  “disavanzo finanziario” emettono, appunto, gli  strumenti finanziari che vengono messi in vendita e ceduti in cambio denaro. Attraverso questo scambio, inoltre, gli acquirenti assumono il controllo dei prodotti che possono essere anche ceduti ad altri soggetti economici secondo una logica speculativa e di puro guadagno.

Caratteristiche

Si parla, generalmente, di mercati finanziari al plurale dal momento che esistono mercati diversi e specifici a seconda dei prodotti finanziari che vogliono essere acquistati o scambiati: quindi esistono mercati per le obbligazionari, per i derivati, per le opzioni, ognuno con regole specifiche.

E’ molto interessante scoprire che ogni mercato è caratterizzato da specifiche  regole sull’ammissione degli strumenti finanziari e degli operatori, sullo svolgimento degli scambi, ma anche da regole che riguardano la “supervisione” delle operazioni  e che viene gestita dalla stessa società che  detiene il controllo del mercato e che ha il dovere di collaborare  con l’autorità di controllo che in Italia è la Consob.

Funzioni

Ma quali sono le funzioni dei mercati finanziari?  Volendo offrire una panoramica semplificata ma esaustiva di quelli che sono i compiti e le funzioni dei mercati possiamo elencare  le operazioni regolarmente svolte.

Ti può interessare anche:  Le speculazioni delle Banche

Iniziamo specificando la funzione di finanziamento: chi emette gli strumenti finanziari che sono scambiati sui mercati, di fatto, cerca liquidità e si finanzia tramite la loro vendita.

Successivamente ricordiamo la funzione di “pricing” dei titoli che consiste  nella definizione costante e aggiornata dei prezzi dei prodotti.
Quindi passiamo alla funzione di liquidazione dei titoli, ossia alla cessione degli strumenti finanziari che ogni operatore ha la possibilità di effettuare  recuperando liquidità, ossia denaro contante.

Quindi facciamo riferimento anche alla funzione di riduzione dei costi delle transazioni che può avvenite attraverso la stimolazione della competizione: quando ciò si verifica  i mercati finanziari divengono più efficienti e disponibili ad abbassare il prezzo delle transazioni.

Infine includiamo anche la funzione di trasferimento del controllo delle Società quotate in borsa, ossia le Spa: sui mercati finanziari vengono gestite tutte le fasi di proposta delle Offerta Pubblica di Acquisto di suddette Società.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *