esis

Prospetto Esis Mutui

Prospetto Esis MutuiSi tratta di un documento specifico, non obbligatorio, ma molto importante per i clienti di banca.
Il Prospetto Esis racchiude tutte le informazioni centrali sui mutui e dovrebbe essere sempre consegnato dagli Istituti.

Il Prospetto Esis

La nascita dell’Esis è direttamente collegata al lavoro della Commissione Europea che ne ha decretato la nascita nel 1997. L’obiettivo fu quello di disciplinare maggiormente il rapporto tra Banche e clienti in merito alle questioni relative ai mutui per la casa: il prospetto, infatti, vuole anche condizionare la condotta delle Banche spingendole ad essere più trasparenti.
Il problema è che l’adesione al codice di condotta europeo e il rilascio del prospetto Esis rimane ancora volontario e non obbligatorio.
Prospetto informativo europeo standardizzato
Questo è ciò che significa la sigla Esis (un acronimo).
Si tratta di un formato per il rilascio dei preventivi di mutuo che molte Banche hanno adottate, ma che altre continuano ad ignorare. Si tratta di un modello predefinito che rende più trasparente la pubblicazione solo delle informazioni essenziali e di maggior interesse per i clienti a scapito della solita pubblicità che le Banche hanno l’abitudine di diffondere durante gli incontri informativi sui loro prodotti.

.

Cosa contiene il Prospetto Esis
Tra le informazioni di maggior interesse per il cliente, il prospetto Esis sui mutui aiuta a conoscere le seguenti informazioni:
• Tipo di Mutuo, contratto e importo da coprire rispetto all’immobile da acquistare.
• Tasso d’interesse fisso o variabile ( con modalità di variazione), eventuali tetti massimi
• Il TAEG (tasso annuo effettivo globale)
• Importo del mutuo richiesto e durata del contratto
• Numero delle rate e il loro importo.
• Costi di Accensione con spese accessorie e obbligatorie (tasse, notaio, assicurazione, ecc.)
• Le condizioni per un’eventuale estinzione anticipata
• Il piano di ammortamento calcolato in base ai parametri discussi con il cliente (allegato anche al prospetto Esis.)

Ti può interessare anche:  Imposta Registro Mutuo: a quanto ammonta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *