mutui immobiliari

Mutui Immobiliari per Acquistare o Ristrutturare

DMutui Immobiliari per Acquistare o Ristrutturarealle Banche c’è un’offerta specifica sui mutui immobiliari per aiutare i clienti ad acquistare una prima casa, ma anche ad ottenere finanziamenti utili a costruirne o a ristrutturarne una. Vediamo le tipologie di mutui e le offerte di Istituti e Finanziarie.

I Mutui per la Casa

L’offerta di mutui immobiliari include una vasta serie di prestiti che banche e istituti finanziari mettono a nostra disposizione e che ci permettono di indirizzarci verso la tipologia che si avvicina maggiormente alle nostre esigenze. Dobbiamo valutare e scegliere tra mutui immobiliari utili ad acquistare una prima casa, ma anche una casa vacanza, tra mutui che ci permettono di acquistare direttamente dal costruttore che vende un’immobile di nostro interesse, tra mutui a tasso fisso o a tasso variabile.
Il nostro consiglio, quindi, è quello di valutare prima le caratteristiche dei diversi mutui immobiliari, quindi di raggiungere le Banche per discutere con loro delle condizioni specifiche di accensione del prestito.

Mutui Prima Casa
Innanzitutto dobbiamo sapere che per chi vuole acquistare una prima casa esiste la possibilità di usufruire di interessanti agevolazioni che consistono nella riduzione di alcune voci di spesa e di detrazioni da applicare sul versamento tributario. L’offerta delle Banche è specifica, quindi andiamola a cercare!

Mutuo seconda Casa
Ma possiamo aver bisogno di acquistare una seconda proprietà, quindi essere interessati a quei mutui immobiliari senza agevolazioni, ma utili per comprare una casa vacanza. Le banche più grandi offrono tutte proposte di mutui per chi è in cerca di una seconda casa.
Il Mutuo Edilizio
Ma tra i mutui immobiliari ci sono anche quelli classificati come “mutui edilizi” che permettono, nello specifico, di ristrutturare o costruire un’abitazione. Anche in questo caso le banche fanno differenza tra una prima o una seconda casa, quindi non dimenticate di approfondire l’argomento e di informarvi sui vantaggi esistenti per lavori che interesserebbero una prima abitazione.

Ti può interessare anche:  Mutui Intesa

Mutui a Tasso Fisso o Variabile
Questo è il grande dilemma che da sempre affligge chi deve scegliere il mutuo.
Dare un consiglio chiaro ed univoco a tutti è impossibile purtroppo, perché ogni cliente ha esigenze diverse e possibilità economiche personali differenti che incidono sulla capacità di affrontare il rimborso del mutuo. Ogni banca, comunque, propone mutui immobiliari a tasso fisso o variabile.
Il tasso fisso, costante e senza sorprese nel tempo, è adatto a chi può impegnarsi di più sin da subito con tassi d’interesse stabili.
Il tasso variabile, che varia nel tempo, permette di seguire l’andamento degli indici di riferimento e, potenzialmente, di risparmiare quando essi sono favorevoli.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *