mutui seconda casa

Mutui Seconda Casa: le novità

Il Mutuo per acquistare una Seconda CasaAnche chi ha già, per sua fortuna, un’abitazione in cui risiede abitualmente può avere la necessità di richiedere un mutuo per la Seconda Casa utile ad acquistare un nuovo immobile o un piccolo appartamento per le vacanze.

Il Mutuo per acquistare una Seconda Casa

E’ bene sapere che i mutui permetteono di comprare immobili anche diversi da una prima Casa. Sebbene si parli molto più spesso di prestiti per l’abitazione principale, infatti, ci sono molti mutui Seconda Casa che hanno le caratteristiche specifiche per l’acquisto di un secondo appartamento in città o di un piccolo immobile per le vacanze.

Differenze tra Prima e Seconda Casa

E’ molto importante, però, sapere che i mutui Seconda Casa si discostano dai prestiti per l’acquisto delle abitazioni principali soprattutto perché i primi non prevedono alcuna agevolazione.
La legge 220 del 2004 offre una definizione di prima Abitazione evidenziando le differenze tecniche esistenti con il concetto di Seconda Casa: quest’ultima categoria è riconosciuta a Case ubicate in comuni diversi da quello di residenza del proprietario, oppure a Case ove il nuovo acquirente non vi si trasferisca entro 18 mesi.
I mutui Seconda Casa non godono dei benefici previsti per l’acquisto dell’abitazione principale che sono rappresentati da importanti agevolazioni sulle tasse che consigliamo di approfondire bene.

Seconda Casa: imposte differenti

Accendere Mutui per la Seconda Casa, quindi, comporta il pagamento delle tasse senza il beneficio di sgravi fiscali: non vi saranno aliquote ridotte per le imposte catastali di registro e di iva.
Inoltre, segnaliamo l’esistenza di un’ulteriore tassa con aliquota al 2% calcolato sull’intero importo dei mutui erogati per la Seconda Casa: si tratta di una voce di spesa ulteriore prevista sia per l’acquisto che la ristrutturazione di seconde abitazioni.

Ti può interessare anche:  Mutuo Opzione Sicura Unicredit

Mutui Seconda Casa: per quali Immobili?
Esistono particolari categorie di immobili per cui è possibile richiedere solo Mutui Seconda Casa. Ci riferiamo, inevitabilmente, ad appartamenti e ville di lusso che hanno metrature elevate (superiori a 160 mq) e dotazioni particolari come piscine, campi sportivi e “accessori extra”.

Al momento della richiesta il mutuatario è obbligato ad offrire le caratteristiche dell’abitazione.
I mutui Seconda Casa vengono valutati in base alle caratteristiche e dimensioni dell’immobile, all’ubicazione e ai servizi ad esso collegati. Inoltre, specifichiamo come sono sempre richieste anche le informazioni patrimoniali e reddituali del richiedente.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *