polizza caso morte

Polizza Temporanea Caso Morte: Caratteristiche

Polizza Temporanea Caso MorteLe polizze caso morte costituiscono una categoria definita di soluzioni assicurative volte a tutelare famiglie e persone vicine a chi decide di pagare il premio. Ora vediamo nello specifico la polizza Temporanea Caso Morte.

Per comprendere bene la tipologia di polizza in questione fare un esempio concreto può aiutare molto. Ipotizziamo un lavoratore dipendente che vuole essere sicuro di raggiungere l’età della pensione situazione ottimale che, in caso di sua morte, prevede la reversibilità a favore del coniuge che non ha mai lavorato e, quindi, non ha maturato il medesimo diritto ad una pensione. Per fronteggiare il rischio di una sua morte prematura, e quindi l’impossibilità a maturare gli anni necessari ad ottenere l’assegno mensile della pensione, una polizza Temporanea caso Morte offre una copertura utile.

La Compagnia tutela la Famiglia

Chi sottoscrive una polizza Temporanea caso Morte, sostanzialmente paga un premio con cadenza periodica ottenendo che la Compagnia offra un risarcimento in caso della morte prematura. Tornando all’esempio di sopra, con tale polizza il lavoratore dipendente pur non avendo maturato il diritto alla pensione assicura comunque un aiuto importante al coniuge e alla famiglia.

Caratteristiche della Polizza

Questo prodotto assicurativo, quindi, copre il rischio di morte dell’assicurato per un periodo temporaneo (5, 10, 20 anni) oltrepassato il quale, però, l’assicurazione non ha più obbligo di riconoscere nulla al proprio cliente. Si tratta di una polizza piuttosto adatta anche a chi svolge lavori particolari, rischiosi, salvo che la Compagnia non suggerisca la sottoscrizione di polizze specifiche spesso più adatte a professioni o ad attività molto rischiose.

Bisogna comunque evidenziare come per una polizza Temporanea caso Morte la “prestazione”, ossia il pagamento, non è certo perché non affatto scontato che l’assicurato stesso morirà entro il periodo di copertura previsto.

Ti può interessare anche:  Assicurazione Mista: quali i vantaggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *