capital gain novit

Novità Fondi: Capital Gain e Tassazione

Capital Gain e TassazioneInteressanti novità riguardano il settore degli investimenti e in particolar modo i Fondi. Ci riferiamo al cosiddetto capital Gain, la Tassazione che da Luglio 2011 vedrà modificare le sue logiche di applicazione con interessanti vantaggi per chi sottoscrive gli investimenti.

 

Capital Gain e Tassazione


Una novità importante per chi investe in Fondi riguarda il capital gain e la sua tassazione. Fino ad ora l’applicazione della tassa ha obbligato gli investitori ad accantonare una quota del 12% da destinare al pagamento delle tasse. L’autorità, a partire dal prossimo luglio, ha previsto una rivoluzione nella logica di pagamento dell’imposta, per cui la tassa sul capital gain sarà versata in un’unica rata solo al momento della liquidazione della quota a disposizione dell’investitore.

La novità per gli Investitori


I vantaggi derivanti da questo cambiamento nella gestione del Capital Gain e della tassazione si tramutano nella libertà, per le Società di gestione, di movimentare il patrimonio in gestione senza doversi preoccupare di effettuare l’accantonamento utile al versamento dell’imposta.  Per l’investitore, inoltre, l’andamento dei fondi potrà essere valutato al lordo della tassazione, particolare per’altro già valido per i fondi esteri.

 

La riforma Milleproroghe


Questo interessante intervento che riguarda il Capital Gain e la tassazione dei Fondi è stata introdotta con l’ormai famoso decreto Milleproroghe. Il cambiamento introdotto avrà il merito di equiparare le caratteristiche dei fondi italiani a tutti quelli europei, con evidenti vantaggi intermini di competitività con i concorrenti esteri.

In Vigore da Luglio


Dal 1° Luglio 2011 entrerà in vigore il nuovo regime di tassazione del Capital Gain che permetterà di gi gestire il pagamento delle imposte solo al momento della liquidazione: la Società di Gestione assumerà il ruolo di sostituta d’Imposta per cui, al momento dell’inoltro di tutta l’informativa al cliente, la posizione fiscale personale dovrà essere descritta insieme alle modalità di applicazione della tassazione.

Ti può interessare anche:  Bonus mobili giovani coppie

 

Tra le diverse tipologie di Fondi d’investimento è utile valutare quelli Chiusi
Un buon investimento potrebbe essere quello con i Fondi Immobiliari.
Per i meno esperti consigliamo di leggere la Guida agli Investimenti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *