tan

Cosa sono il Tan e il Taeg

Tan e TaegCosa sono Tan e Taeg? Scopritelo qui

Se siete in procinto di chiedere un finanziamento è certamente utile sapere cosa sono Tan e Taeg. Infatti, si tratta di due tassi di interesse applicati proprio a prestiti e finanziamenti. Scopriamo le differenze tra Tan e Taeg.

Conoscere il Tan

Si tratta del Tasso annuo nominale, ossia del tasso di interesse effettivo che viene applicato ad un finanziamento e relativo ad uno dei periodi in cui l’anno solare è suddiviso.

Il Tan è espresso in percentuale ed è calcolato sul credito che la banca presta al cliente, quindi è bene che quest’ultimo si informi sulla sua entità prima di procedere alla stipula del contratto con l’istituto di credito. Tale tasso di interesse viene pagato dal cliente attraverso le rate previste per la restituzione del prestito ottenuto.

Conoscere il Taeg

Si tratta del tasso annuo effettivo globale, ossia di quel tasso di interesse che il cliente è chiamato a pagare e che comprende tutte le voci di spesa inserite e descitte nell ISC (indicatore sintetico dei costi). Ricordiamo che l’ISC viene presentato al cliente in sede di stipula del contratto del finanziamento e che, di conseguenza, è molto importante conoscere e leggere con attenzione.

Il Taeg viene ad essere la somma di tutte le voci di spesa: viene suddiviso per il numero di rate che il cliente è tenuto a pagare ed è rappresentato da una percentuale applicata sulla parte di capitale da restituire.

I parametri che deterinanp il Taeg sono stabiliti dalla legge e vi rientrano anche le spese accessorie quali: spese di istruttoria, commissioni di incasso, assicurazioni obbligatorie e carico del cliente; vi sono esclusi i bolli statali, le tasse ed eventuali assicurazioni non obbligatorie ma comunque richieste dalla banca.

Ti può interessare anche:  Finanziamenti a fondo perduto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *