opzione sicura unicredit

Mutuo Opzione Sicura Unicredit

Mutuo Opzione Sicura UnicreditMutuo Opzione Sicura Unicredit

In tempi di difficoltà economiche aprire un mutuo che permetta una periodica rinegoziazione della rata può rappresentare la salvezza. Opzione Sicura Unicredit è il mutuo che garantisce massima flessibilità e il vantaggio di regolare periodicamente il tasso di interesse.

 

Cosa rende i momenti dicrisi pericolosi soprattutto per la famiglie? Probabilmente la grande incertezza che caratterizza i mercati finanziari e che, inevitabilmente, incidono anche sui mutui per l’acquisto di abitazioni. Il nuovo Mutuo Opzione Sicura Unicredit viene proposto come una valida alternativa valida per fronteggiare l’incertezza attuale grazie alla possibilità di scelta tra tasso fisso o variabile e grazie al “tagliando Opzione Sicura”.

Tasso fisso o variabile: le caratteristiche del mutuo
In Unicredit hanno sviluppato questa nuova offerta convinti che per superare l’incertezza nell’andamento dei mercati e soddisfare le mutevoli necessita economiche delle famiglie fosse necessario offrire la massima flessibilità: Opzione Sicura Unicredit, quindi, può essere scelto a tasso fisso o variabile in piena libertà.
Inoltre, chiunque parta con un determinato tasso potrà, durante gli anni, passare indistintamente passare all’altro per godere di condizioni vantaggiose o per assicurarsi maggior stabilità nel piano di ammortamento.
Il mutuo Opzione Sicura Unicredit finanzia l’acquisto di un’abitazione per somme che variano da un minimo di 30.000 euro fino ad un massimo dell’80% del valore dell’immobile e può raggiungere una durata massima di 30 anni con ulteriore proroga di altri 5 anni.

Tagliando Opzione Sicura
Altra caratteristica unica del Mutuo Opzione Sicura Unicredit sono i Tagliandi Ordinario e Straordinario che permettono di  tenere sotto esame l’andamento delle rate del proprio piano di ammortamento.
L’Ordinario prevede invii annuali con un resoconto circa il tasso se si è scelto il regime a tasso variabile, oppure ogni 90 giorni se si è scelto il regime a tasso fisso.
Lo Straordinario, invece, ha l’obiettivo di informare i clienti di eventi straordinari che potrebbero influire sui tassi e, quindi, sulle rate.  Ovviamente interesserà chi avrà scelto unicamente  il regime a tasso variabile.

Ti può interessare anche:  Mutuo in Franchi Svizzeri: un’alternativa?

Facciamo il punto
Analizzando le caratteristiche del nuovo Mutuo Opzione Sicura Unicredit potremmo tirare le somme riflettendo sulle sue eventuali convenienze.
il tasso fisso ha come riferimento l’indice IRS e, ricordiamolo, permette sempre di garantire una previsione sulle proprie spese future.
Il tasso variabile, invece, permetterebbe di sfruttare condizioni vantaggiose con riferimento al tasso Euribor (se basso al momento dell’accensione del mutuo) e pensare, in caso di rialzi eccessivi, di sfruttare le possibilità di rinegoziazione periodiche passando, magari, al tasso fisso per bloccare possibili ulteriori rialzi. Un aspetto sicuramente positivo riguarda la vera flessibilità che questa Opzione Sicura garantisce: adattare un mutuo alle proprie esigenze, mutabili nel corso del tempo, può rappresentare sicuramente il fattore determinante per la sua scelta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *