consigli investimenti

Consigli per Investimenti: Affrontare la Crisi

In situazioni in cui i mercati finanziari sono scossi da crisi economica e politiche internazionali, è molto importante fare delle scelte molto ponderate. Alcuni consigli per investimenti più accorti del normale è bene seguirli.

Consigli per gli investimenti: come affrontare la crisi

Gli Investimenti in periodo di Crisi
Quali sono i consigli da seguire per fare investimenti meno rischiosi in un periodo difficile dal punto di vista dei mercati finanziari?
Gli avvenimenti, le situazioni di crisi in seno alla politica economica, ma anche internazionale nei rapporti tra i Paesi, nonché gli stessi accadimenti interni alle più grandi potenze economiche influiscono profondamente sul’andamento delle dinamiche alla base dei mercati finanziari.
Inoltre non possiamo escludere le guerre, i rialzi sui costi del petrolio, l’incertezza generale che si diffonde. Possiamo comunque, avanzare qualche consiglio sugli investimenti.

Il segreto per investimenti di successo: un portafoglio misto

Una possibilità da valutare, in una situazione incerta e di crisi come quella che stiamo vivendo, è quella di ragionare sulla possibilità di variegare il proprio portafoglio di investimenti. I Consigli sono quelli di muoversi verso:
1. Conto Deposito in cui versare parte dei risparmi poiché vi sono offerte da diverse Banche con tassi d’interesse interessanti.
2. Scegliere le Obbligazioni con durata medio – lunga per orientarsi verso rendimenti maggiori.
Consigliamo, a chi ne possiede già, di non disfarsene.
Si tratta di una soluzione che potrebbe permetterci di ammortizzare meglio gli andamenti altalenanti legati ai mercati e di metterci, quindi, in attesa di capire come potrà evolvere la situazione generale.

I Conti di Deposito come strategia di investimento

Si tratta di conti in cui possiamo “parcheggiare” una somma di denaro e che permette di guadagnare interessi interessanti. Vi consigliamo di approfondirne le caratteristiche dei principali conti di deposito, ma anticipiamo che non si tratta di conti correnti dotati delle classiche funzioni e servizi per la famiglia. Un’altra ottima forma di investimento sono i diamanti: si trovano infatti varie aziende che offrono ai propri risparmiatori ed investitori i diamanti da investimento, un’ottima strategia per diversificare il rischio.
Tra le offerte più interessanti potreste valutare:
Conto Santander, che offre un tasso del 2,25% lordo.
Conto Rendimax (Banca Ifis) con un tasso di 2,1% lordo.
Conto3% di Banca Barclays con, appunto, un tasso del 3% lordo.

Ti può interessare anche:  Istat: cresce la disoccupazione giovanile, aumentano gli occupati over 50

 

Se interessato alle obbligazioni leggi la nostra guida all’investimento con le obbligazioni
Per investire in azioni ti indichiamo dove tovare le quotazioni dei titoli italiani


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *